Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incidente sul lavoro a Sestri Ponente, l’operaio non ce l’ha fatta: è morto al San Martino

Salvatore Longo aveva 43 anni ed abitava a Pra'

Sestri Ponente. E’ morto l’operaio che nel pomeriggio di ieri era stato risucchiato da un macchinario in un cementificio alla cava Giunchetto a Gneo, sulle alture di Sestri Ponente.

La vittima, che lavorava per ‘Unicalce, si chiamava Salvatore Longo, aveva 43 anni ed abitava a Pra’. L’uomo ha riportato lo stritolamento di un braccio seguito da vari arresti cardiaci.

La Asl 3, che avrebbe rilevato carenze in materia di sicurezza, sta indagando sull’accaduto e il macchinario è stato sequestrato. La salma è a disposizione della magistratura.