Genova, preso a bottigliate in piazza De Ferrari: è grave - Genova 24
Aggressione

Genova, preso a bottigliate in piazza De Ferrari: è grave

Mistero sul perché dell'aggressione: si cerca un italiano di 30 anni

piazza deferrari

Genova. Misteriosa aggressione questa notte in piazza De Ferrari, pieno centro cittadino. Vittima un 50enne boliviano, rimasto gravemente ferito.

L’uomo è stato colpito alla testa da una bottigliata ed è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso del Galliera con un trauma cranico e numerose ferite. A dare l’allarme è stata la sua compagna, una genovese di 45 anni.

Sull’episodio indagano i carabinieri che stanno cercando di risalire all’aggressore. Si cerca un italiano di circa 30 anni.

leggi anche
bottiglie bottiglia rotta
Genova
Una bottigliata e poi la fuga: “misteriosa” aggressione in via Gramsci
Carabinieri con logo 200 anni
Cronaca
Lavagna, rissa finita a bottigliate: 31enne denunciato
vicoli centro storico vicolo
Cronaca
Rissa nel centro storico: prima le minacce e poi l’aggressione a colpi di bottiglia