Genova, non resiste alla tentazione e "assaggia" in auto: spacciatore beccato con 7 kg hashish - Genova 24
Sulla a10

Genova, non resiste alla tentazione e “assaggia” in auto: spacciatore beccato con 7 kg hashish

Patente e libretto e un odore sospetto colpisce gli agenti della Polizia Stradale

hashish

Genova. Quel che è certo è che non era un normale muratore. Così come, a dir la verità, il controllo effettuato dalla Polizia Stradale nelle scorse ore non si è rivelato semplicemente uno dei tanti che avvengono quotidianamente in strada.

E’ accaduto sull’autostrada A10, subito dopo Voltri. Alla guida di una Ford C-Max era un muratore albanese di 23 anni, preso in tentazione dallo speciale carico che stava trasportando. In un doppiofondo dell’auto erano nascosti ben 7 chili di hashish.

E’ stato proprio un “assaggio” non dovuto a metterlo nei guai: non ha resistito a fumarne un po’ in auto. Il resto è facilmente immaginabile: il controllo, la richiesta di patente e libretto e quell’odore che ha investito il poliziotto.

Droga e auto sono stati sequestrati, il giovane spacciatore si trova ora nel carcere di Marassi.

Più informazioni
leggi anche
sequestro hashish
L'arresto
Rapallo, beccato mentre fumava sul divano con gli amici: in casa quasi mezzo chilo di hashish
hashish
L'arresto
Sampierdarena, spacciatore in manette: in tasca più di un etto di hashish
sequestro hashish
Spaccio
Spacciava hashish ai giovanissimi nel centro storico: pusher in manette