Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, lavoratori Amiu annunciano lo sciopero: corteo fin sotto il Comune

Più informazioni su

Genova. I lavoratori Amiu, l’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti, scendono in sciopero. Accadrà lunedì 20 aprile per l’intero turno e in concomitanza i dipendenti daranno vita ad un corteo che dalla Volpara arriverà fin sotto la sede del Comune, in via Garibaldi.

A preoccupare è il futuro dell’azienda. “A 20 giorni dall’incontro tra Regione Liguria, Comune di Genova, AMIU, sindacati e RSU – spiegano Cgil, Cisl e Uil – dove l’amministrazione comunale, rappresentata dal vice sindaco Bernini, si era impegnata alla convocazione, in tempi brevi, di un tavolo di confronto e a pochi giorni dall’incontro conciliativo, conclusosi negativamente, tenutosi presso la Prefettura, dove il Comune ingiustificatamente non si è presentato, ci troviamo, ad oggi, privi di qualsiasi riscontro”.

“Siamo preoccupati per la situazione aziendale, che vede gran parte del gruppo dirigente coinvolto in una serie di inchieste giudiziarie che di fatto hanno portato ad una sorta di commissariamento con l’assunzione di un Direttore Generale a tempo determinato, il cui mandato scade il 31.12.2015 e di numerosi consulenti e dirigenti part-time, in comando da altre aziende del comune, sempre a tempo determinato che non consentono di effettuare le scelte necessarie al futuro lasciando l’azienda allo sbando ed alla deriva”.