Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dinghy 12′, Laser e Optimist: un bel fine settimana di regate a Santa Margherita

Santa Margherita Ligure. Domenica 5 e lunedì 6 aprile si sono svolte nel golfo del Tigullio la seconda e la terza giornata delle regate del “Trofeo Challenge LNI Santa Margherita Ligure” per la classe Dinghy 12′, del “Trofeo Grand Hotel Miramare” per la classe Laser ed anche della regata sociale open riservata alla classe Optimist.

Domenica il vento rafficato da est con punte oltre i 15 nodi ha permesso di effettuare due prove. Le condizioni hanno messo a dura prova i regatanti, sia i più giovani della classe Laser, sia i più esperti della classe Dinghy.

Lunedì giornata soleggiata con un vento teso da sud-ovest, sempre di intensità oltre 15 nodi, che ha permesso al Comitato di effettuare tre prove.

Al termine delle cinque regate svolte, nonostante il campione italiano Vittorio D’Albertas abbia collezionato cinque primi, la classifica generale provvisoria vede Luigi Gin Gazzolo in prima posizione con 15 punti seguito da D’Albertas e Penagini.

Per quanto riguarda il “Trofeo Grand Hotel Miramare” riservato alla classe Laser, nello Standard vediamo costante la vittoria di Lorenzo Masi della LNI Santa Margherita Ligure. Per i Laser 4.7 al primo posto Federico Lolli del CN Rapallo seguito da Allegra Simonini della LNI Rapallo. Al primo posto nella classifica generale provvisoria per i Radial c’è Andrea Chiappe del CN Rapallo; al secondo Bianca Roccatagliata della LNI Santa Margherita Ligure e al terzo Chiara Valenti della LNI Rapallo.

Per i più piccoli della classe Optimist, che hanno partecipato alla regata sociale open, al primo posto della classifica generale provvisoria Alessandro Repetto e al secondo Filippo Chiappe, entrambi della LNI Santa Margherita ligure; al terzo Irene Stolfo della LNI Genova.

Le regate si chiuderanno nel week end del 25 e 26 aprile con l’assegnazione dei rispettivi trofei.