Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dall’enduro alla Andersen Run, un mare di sport a Sestri Levante: arriva anche la mezza maratona

Sestri Levante. “La possibilità di coniugare turismo e sport rappresenta sempre di più un fattore di scelta importante per chi vuole passare qualche giorno di vacanza”, dichiara il sindaco di Sestri Levante, Valentina Ghio “ed è la ragione per cui l’Amministrazione Comunale punta alla valorizzazione di tutte le iniziative che mettono in luce la possibilità di fare sport nella splendida cornice della nostra città, anche in un’ottica di destagionalizzazione del turismo”.

Senza dubbio il 2015 a Sestri Levante si caratterizza per la presenza di numerose iniziative dedicate allo sport. La primavera ha salutato il primo classico appuntamento di stagione con PrimaveraVela, lo scorso 29 marzo, che ha visto la presenza di 25 imbarcazioni e 100 partecipanti.

Tra oggi, sabato 18 aprile e domani, il VI Trofeo “Città di Sestri Levante”, gara nazionale di enduro. Si tratta di un appuntamento atteso da cittadini, sportivi e turisti che raggiungono appositamente la Bimare da diverse parti d’Italia per partecipare o assistere alla competizione. Quest’anno, per la prima volta, la gara rappresenta la 1° prova di Coppa Italia di Enduro della Federazione Ciclistica Italiana e le cui sole preiscrizioni contano già più di 300 partecipanti.

L’11 maggio un altro appuntamento di rilevo internazionale atteso a Sestri Levante: la Bimare sarà città di arrivo della terza tappa del Giro d’Italia, la Rapallo – Sestri Levante, 136 km con partenza e arrivo sul mare e percorso
nell’entroterra. Si tratta di un’occasione che offre una grande visibilità a livello certamente nazionale ma che, in occasione dell’Expo assume un ulteriore risalto internazionale.

Settembre vedrà invece la realizzazione della prima gara di Triathlon medio a Sestri Levante: gara multidisciplinare (nuoto, ciclismo, corsa) individuale che per la prima volta approda nella Bimare. Chiude la stagione sportiva la seconda edizione di Andersen Run: dopo il grandissimo successo della prima edizione, con più di 700 iscritti tra competitivi e non e una due giorni di sport che ha animato l’intera città, si riparte con
obiettivi ancora più ambiziosi.

L’appuntamento è fissato per domenica 4 ottobre con 3 tracciati di gara: la Mezza tra le Baie, la mezza maratona, 21 km che seguono il percorso 2014 tra Riva Trigoso e Sestri Levante e che verrà ripetuto due volte, le “7 miglia da favola” (11 km) che ricalcano il percorso dello scorso anno ad eccezione della salita della penisola e la “family run” (5 km), gara non competitiva aperta a tutti, che coinvolgerà le famiglie seguendo il percorso delle altre gare con esclusione di Riva. Si ripeterà il passaggio sulla spiaggia della Baia del Silenzio, unicità del
percorso che caratterizza la gara sestrese. L’organizzazione è sempre a cura di Entella Running con il patrocinio del Comune di Sestri Levante e la collaborazione di Asics.