Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chiavari Scherma: le ragazze promosse in Serie B1; la squadra maschile arriva ad un soffio dalla A2 foto

Chiavari. La squadra femminile di spada della Chiavari Scherma ha vinto il campionato di Serie B2 ed è stata quindi promossa in Serie B1.

Il “dream team” della Chiavari Scherma, che ha iniziato dalla Serie C2 tre anni fa il suo percorso, ha vinto ogni edizione a cui ha partecipato e ieri, nel palazzetto di Adria, in Veneto, è salito sul gradino più alto del podio aggiudicandosi la promozione in Serie B1, confermandosi una squadra di livello superiore.

Prima al termine dei gironi di qualificazione, la squadra composta da Alessia Aghilar, Alice Cassano e Andrea Vittoria Rizzi, accompagnata a bordo pedana da Giacomo Falcini, ha affrontato la competizione con determinazione e sicurezza, reagendo nei momenti di difficoltà senza mai perdere fiducia nelle proprie qualità e vincendo meritatamente il campionato.

La formazione ligure ha superato agevolmente tutte le dirette battendo, nell’ordine, nei quarti di finale la Scherma Ostia per 45 a 36, in semifinale la Scherma Treviso della vicecampionessa mondiale Cadetti Eleonora De Marchi per 45 a 36 e in finale il Circolo Forlivese per 45 a 27.

La squadra maschile composta da Luca Calza, Giacomo Falcini e Davide Massera è giunta invece ad un soffio dalla promozione in Serie A2, fermata nei quarti di finale dal Pentamodena con il punteggio di 45 a 40.

Una conferma per le atlete della Chiavari Scherma che, quest’anno, hanno raggiunto una maturità agonistica che fa ben sperare anche in vista dei prossimi eventi a cui saranno chiamate e che culmineranno nella finale del campionato italiano assoluto di spada a Torino.

Alice e Andrea, già qualificate, sono in attesa della compagna di sala Alessia che avrà la possibilità di staccare il biglietto nella prossima tappa di Ancona.