Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Prima Categoria, girone B: la Corniglianese sale in Promozione risultati

La Rossiglionese esce dalla griglia dei play out; vincono Pieve Ligure e Burlando

Genova.    La Corniglianese di mister Balbi, grazie al pareggio casalingo (1-1) con la Praese, si aggiudica – con due giornate d’anticipo – il campionato di Prima Categoria, girone B e dunque il prossimo anno la squadra del presidente Pintus giocherà in Promozione.

Il Bargagli vince 3-1 sul campo del San Lorenzo (precipitato all’ultimo posto) e consolida la seconda piazza, mantenendo inalterato il vantaggio di 9 punti sulla Ronchese, che – pur sconfiggendo la Cella per 3-1(Stumpo, Morando e Piccardo i marcatori) – al momento sarebbe fuori dagli spareggi per salire di categoria.

Nel prossimo turno le due squadre si affronteranno in un match decisivo… soprattutto per la Ronchese.

Al termine di una gara pirotecnica, la Ruentes espugna il terreno della Pegliese (3-2) e la vittoria consente ai tigullini di mantenere la quarta posizione in classifica, con un punto di vantaggio sulla Ronchese e portarsi a “meno tre” dagli stessi avversari superati.

I ragazzi di Pernigotti partono bene, arrivando al 2-0 per merito di El Gandy (doppietta), ma la Pegliese – metabolizzato il doppio ko – riesce a rimontare con Bonadio e Varone… peccato per i ponentini che un goal di Alboino (al 91°) spariglia le carte, consentendo ai levantini un successo determinante per la conquista di un posto al sole (leggi play off).

Una rete di Patrone, realizzata all’85°, consente alla Rossiglionese di battere il Rapid Nozarego ed allo stesso tempo di uscire dalle sabbie mobili dei play out, dove – a due turni dal termine – si trovano sprofondati Agv e Pieve Ligure (28 punti), Burlando (25) e Merlino (24).

L’Agv non va oltre il pari casalingo con i rosso-stellati dell’Anpi Casassa (dopo il vantaggio ottenuto con Bruzzese al 45°), che recupera con Roveri al minuto 73.

Il Pieve Ligure ottiene tre punti pesanti, vincendo sul campo della diretta concorrente Merlino (2-1), imitato dal Burlando, che cala un tris in casa degli Amici Marassi.