Blitz

Bigiotteria e cosmetici pericolosi: a Chiavari sequestrati migliaia di prodotti

Tra i prodotti sequestrati anche casalinghi e prodotti per l'igiene personale

sequestro bigiotteria

Chiavari. Nei giorni scorsi a Chiavari, durante il controllo di due negozi gestiti da cinesi, la guardia di finanza ha scoperto numerosi prodotti privi delle etichette e delle relative istruzioni di sicurezza.

Gli articoli in vendita, tra cui accessori per l’edilizia, bigiotteria, casalinghi, cosmetici e prodotti per l’igiene della persona, sono risultati non conformi ai requisiti di sicurezza stabiliti dalla normativa di settore e quindi potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori.

Ai titolari dei due negozi sono state sequestrate complessivamente circa 5.000 confezioni per un valore superiore a 10 mila euro. Inoltre è stato avviato il procedimento amministrativo per garantire il pagamento delle sanzioni connesse alle violazioni accertate.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.