Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione, tutti eseguiti i 106 interventi di somma urgenza: riapre anche la provinciale 51 a Livellato

Più informazioni su

Provincia. E’ riaperta da ieri pomeriggio la SP n. 51 di Livellato, nel comune di Ceranesi sulle pendici del Monte Figogna (Madonna della Guardia), che era chiusa dallo scorso autunno al km 2,5 per i gravi danni subiti nell’alluvione. La strada, che era impercorribile, è ora nuovamente transitabile dopo che le squadre della viabilità della Città metropolitana di Genova hanno ricostruito in cemento armato i circa 25 metri del muro di sostegno crollato, su un’altezza variabile fra gli 1,5 e i 5 metri. Dopo l’assestamento del materiale di riempimento, nelle prossime settimane verrà steso l’asfalto.

Con questa riapertura sono terminati i 106 interventi “di somma urgenza” che la Città metropolitana aveva preventivato di eseguire in seguito alle alluvioni di ottobre e novembre 2014, e che erano stati finanziati con fondi regionali ad hoc.

“Centosei interventi portati a termine in pochi mesi sono un grande lavoro, eseguito in tempi rapidi – osserva Gianni Vassallo, consigliere delegato ai lavori pubblici e viabilità della CM
–, ma sappiamo che i cittadini si aspettano di veder riparati i danni, centinaia, sparsi sulle molte strade del territorio che necessitano di manutenzione, e che oggi sono transennate. Chiediamo pazienza: purtroppo per questi interventi ordinari non ci sono fondi, e si interverrà appena possibile. In ogni caso le strade sono tutte messe in sicurezza, anche se non riparate in modo definitivo”.