Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Uscio Festa della Natura con focaccia, vino e quadricotteri volanti

Più informazioni su

Uscio. Domenica 3 Maggio la Pro Loco di Uscio, presieduta da Bruna Terrile, in collaborazione con il Comune di Uscio e di Tribogna, con il supporto delle chiese del paese, propone una festa della natura in ricordo dei ciappaieu sul monte delle Casette, celebrazione che si tiene da vent’anni.

L’edicola collocata sul monte, infatti, contiene la Madonna che proteggeva i ciappaieu, ovvero gli scavatori. Venne costruita nell’1800 proprio sul percorso che collega il Monte delle Casette alla Val Fontanabuona, un iter che gli scavatori di Uscio dovevano percorrere proprio per andare a lavorare; il paese levantino infatti era uno dei principali fornitori di scavatori per la valle in questione. Molti scavatori uscesi erano anche artigiani che operavano in proprio, costruendo bellissime opere di ardesia reperita nelle cave. «Il mestiere, oggi, non è più praticato, ma per ricordare la loro operosità, si è voluto simbolicamente restaurare la Madonna che li proteggeva, in chiave tradizionale ed identitaria», ha spiegato Bruna Terrile, presidente della Pro Loco di Uscio.

Si parte alle 11.30 con la celebrazione della santa messa, a seguire focaccia e vino bianco offerti dal Comune di Uscio. Alle 13 si potranno gustare carne, salsicce, panini preparati in “scia ciappa” cioè cotti sulla pietra. Dalle 14 la naturalista Noemi porterà grandi e piccini alla scoperta del bosco, della sua fauna e della sua flora. In contemporanea Lauro Rezzonico mostrerà esibizioni aree di quadricotteri telecomandati. Non mancheranno inoltre giochi all’aperto per i bambini che potranno anche, come da tradizione uscese, piantare degli alberelli. «Un’occasione per vivere la natura, celebrando le nostre tradizioni a cui affianchiamo gastronomia e divertimento», spiega Terrile.

Per partecipare alle festa è previsto un pullman in partenza da Genova alle 8.50 e da Recco alle 9.40.