Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Un colpo in testa le ha sfondato la scatola cranica: grave badante aggredita a Neirone

Indagano i carabinieri

Neirone. E’ stata colpita alla testa e ha riportato lo sfondamento della scatola cranica.

Una donna di circa 60 anni è ora ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale San Martino di Genova, dopo essere stata aggredita ieri sera a Neirone, precisamente in località Cravaria.

A dare l’allarme l’ottantenne che accudiva, che l’ha trovata in casa in un lago di sangue. Siciliana di origine, la badante si era sposata con un ligure ed era rimasta vedova da pochi mesi. Residente a Bargagli, la donna da tempo si era trasferita a Neirone nell’abitazione dell’anziano che accudiva.

I carabinieri della compagnia di Chiavari stanno interrogando l’uomo per cercare di ricostruire l’episodio.