Tunnel Rapallo – Fontanabuona, Chiesa: "Lievitano i costi e non ci sono certezze sui finanziamenti” - Genova 24

Tunnel Rapallo – Fontanabuona, Chiesa: “Lievitano i costi e non ci sono certezze sui finanziamenti”

rapallo tracciato tunnel fontanabuona

Liguria. Il consigliere regionale Ezio Chiesa (Liguria Cambia) ha esposto stamane in aula l’interrogazione relativa alla realizzazione del tunnel Rapallo – Fontanabuona.

“In occasione della visita ai cantieri del Terzo Valico del ministro alle Infrastrutture Maurizio Lupi avvenuta a Genova il 25 luglio scorso, – afferma Chiesa – il presidente Claudio Burlando aveva ribadito la necessità di arrivare da parte di Spea Ingegneria Europea, società del Gruppo Autostrade per l’Italia alla predisposizione e conseguente presentazione del progetto definitivo entro la fine del 2014”.

Data che non è stata rispettata in quanto siamo ormai a marzo inoltrato, Chiesa ha ricordato inoltre come nel marzo 2010 Burlando consegnò al sindaco di Cicagna la penna che avrebbe dovuto essere restituita il giorno in cui sarebbe stata siglata l’intesa da Regione e Governo per realizzare il tunnel.

“Il tempo ormai stringe – prosegue Chiesa – sarà difficile che quella famosa penna sia usata prima della fine della legislatura”.

Nella replica l’assessore alle Infrastrutture Raffaela Paita ha dichiarato come il progetto che prevede una lievitazione dei costi rispetto a quanto previsto in passato, circa 270 milioni di euro a fronte dei 220 annunciati precedentemente, sarà presentato quanto prima in Fontanabuona nonostante la campagna elettorale per le prossime regionali sia già iniziata.

“Indipendente dalla presentazione e dal costo dell’opera – ha concluso Chiesa – credo che il nodo da sciogliere continui ad essere quello relativo ai finanziamenti, l’unico modo certo per realizzare l’opera resta il collegamento del tunnel Rapallo – Fontanabuona alle opere compensative alla Gronda di Ponente, infrastruttura sulla cui realizzazione continuano a manifestarsi da parte della Società Autostrade perplessità a causa dell’elevato costo”.