Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sottosegretario all’Istruzione in visita a Genova, Rossetti: “Buone notizie per i precari”

Genova. “L’incremento deciso dal governo per l’edilizia scolastica che fa salire le risorse da 3,5  a 5 miliardi è molto positivo e rappresenta un ulteriore passo avanti per rendere più sicure le nostre scuole”. Lo ha detto l’assessore alla formazione e al bilancio della Regione Liguria Pippo Rossetti in occasione della visita a Genova e in Liguria del sottosegretario all’istruzione Davide Faraone e nel corso dell’incontro con i rappresentanti degli Enti di formazione, dei dirigenti scolastici e con Sara Pagano direttrice dell’Ufficio scolastico regionale alla Scuola edile genovese. “Così come è un passo avanti l’impegno assunto dal governo di diminuire la burocrazia, allentando la centralizzazione sulle scuole – spiega Rossetti – attraverso il rilancio del ruolo del dirigente scolastico che non deve essere un manager, ma, come ha detto Faraone,  il sindaco della comunità scolastica”. Buone notizie anche per i precari: “Il governo – annuncia Rossetti – per bocca del sottosegretario Faraone ha ribadito di voler mantenere l’impegno all’assunzione dei precari per completare l’organico delle scuole. Molto positiva è anche l’impostazione data di voler favorire l’autonomia scolastica che vuol dire nuovo ruolo delle Regioni sul sistema locale”.