Quantcast
Pallavolo

Serie C femminile: sorpasso dell’Albisola, Serteco scalzata dalla vettarisultati

Genova. Iglina Albisola Pallavolo chiama il sorpasso: la sconfitta casalinga della Serteco Volley School Genova, affossata per 3-1 dalla Volley Spezia Autorev, lancia le gialloblu albisolesi in testa alla classifica, costringendo la squadra di Saccomanni a inseguire in queste ultime giornate.

La vittoria delle ragazze albisolesi rimane un’impresa, soprattutto se abbinata all’imprevista sconfitta della Serteco, sconfitta in casa. L’Iglina ha travolto il Campomorone, penultima in classifica, con un 3-0 che ha lasciato poco spazio anche nei parziali (25-16, 25-13, 25-11); la Serteco Volley di Genova, invece, è stata fermata in casa dalla Volley Spezia Autorev, consentendo così il sorpasso all’Albisola.

La squadra spezzina ha avuto ragione di un incontro estremamente combattuto; in vantaggio per due set a zero dopo sfibranti finali (28-26 e 26-24), le ragazze della Autorev hanno ceduto 25-9 la terza frazione, prima di aggiudicarsi il set decisivo nuovamente per 26-24, contro le padrone di casa sorprese e deluse per un risultato non certo atteso. Il successo avvicina la compagine spezzina alla zona calda della classifica, garantendo il quinto posto al termine del girone.

La vittoria della Acqua Minerale di Calizzano Carcare, che si è imposta per 3-1 in casa della Admo Volley, ha reso più accesa ancora la sfida per il terzo posto: le biancorosse hanno sorpassato la Grafiche Amadeo Sanremo, che osservava il turno di riposo, e tenuto così a distanza proprio le spezzine.

Nei quartieri bassi della classifica, invece, tre sconfitte per Albaro Nervi, Agv Campomorone e Pallavolo San Teodoro. Con soli sei punti in classifica, la cenerentola Nervi ha ceduto a Quiliano per 3-1, dimostrando comunque di voler lottare al meglio delle proprie capacità; travolta invece per 3-0 la San Teodoro, protagonista in casa della Fosdinovo di un incontro battagliero ma sfortunato.

Fosdinovo e Quiliano, appaiate a 21 punti, lottano per il settimo posto e aspirano al sorpasso sull’Admo Volley, ancora a 25, dopo la sconfitta casalinga con le carcaresi.

Andrea Bosio