Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Salvini a Genova, un video per invitare i genovesi a “liberarsi dalla sinistra”: attesa la contestazione dei centri sociali

Genova. A 24 ore dalla visita genovese in cui Matteo Salvini al Teatro della Gioventù di via Cesarea lancerà ufficialmente la candidatura di Edoardo Rixi per le prossime regionali il segretario della Lega Nord ha girato un video per invitare i genovesi a partecipare all’appuntamento.

cronaca

“Vi aspetto sabato mattina a Genova per liberare la Liguria da dieci anni di oppressione e malagestione della Sinistra” spiega Salvini davanti alla telecamera. “Una Regione che sta perdendo tutto – dice il segretario della Lega, dalle aziende come Costa e Ansaldo alla pesca e all’agricoltura, che ha una ferrovia a binario unico e un aeroporto da barzelletta”.

Ma non ci saranno solo i sostenitori della Lega a ‘salutare’ Matteo Salvini domani mattina. I centri sociali hanno organizzato una contestazione dandosi appuntamento alle 9.30 domani nei pressi del teatro della Gioventù dove ci sarà anche un ingente schieramento delle forze dell’ordine.

“Non staremo zitti a guardare l’ennesimo comizio di odio e ignoranza, non staremo in silenzio ad ascoltare le vuote ciance xenofobe e retrograde di Salvini! Così come in tutte le altre città d’Italia Cacciamo Salvini da Genova!” scrive il centro sociale Zapata sulla pagina dell’evento creato per l’occasione (Kick racism out of the city! Salvini, Genova non ti vuole!). “Da noi non c’è spazio per Lega Nord, Casapound e per gli altri partitelli neonazisti di estrema destra – scrivono i centri sociali – Genova è antifascista ed è pronta a dimostrarlo!”