Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Promozione, girone B : Belfiore trascina il Baiardo, il Canaletto risponde risultati

Vittoria esterna del Lagaccio

Genova. Baiardo e Canaletto, il duello infinito continua… i draghetti di Poggi calano il tris ai danni del Little Club Genoa, mettendo in mostra il capocannoniere del torneo, Belfiore, autore di una tripletta, che gli consente di portarsi a casa il pallone autografato da tutti i suoi compagni.

Vede tutto nero, nel primo tempo, il Canaletto, sotto di due reti (doppietta dell’ottimo Venturelli) col Camogli Avegno, ma nella ripresa gli spezzini si scatenano, realizzando 4 reti, con Maggiore, Pesare, Poli e Finetti.

Il Lerici ammaina le residue speranze di poter essere il terzo incomodo, a causa della sconfitta subita dalla Tarros Sarzanese per 2-1 e viene raggiunto dal Valdivara, che si sbarazza del Casarsa Ligure con un netto 4-2.

Perde il Moconesi, ad Ortonovo, dove l’ 1-0 è deciso da un goal di Cucurnia al 52°, mentre il Don Bosco Spezia prende due piccioni con una fava, vincendo con l’Athletic Club per 4-2 e scavalcando il Val d’Aveto, che diventa la nuova “maglia nera” del campionato.

Gli “yeti” pareggiano lo scontro salvezza col San Desiderio; sono i genovesi a passare in vantaggio, al 25°, con Brugnera, ma i valligiani non demordono e raggiungono il pareggio, al 76°, con Ruffino.

Brutta battuta d’arresto per il Leivi, sconfitto a domicilio dal Lagaccio per 2-1e questa sconfitta permette ai salesiani del Don Bosco Spezia di raggiungerli al penultimo posto, con un solo punto di vantaggio sul Val d’Aveto.