Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pro Recco Judo: Gabriele Mancioppi medaglia d’oro al “Trofeo Yamashita”

Al "Trofeo Judo Invorio” i giovani fanno incetta di medaglie

Recco. Ancora una giornata di soddisfazioni per la Pro Recco Judo. Domenica 15 marzo, al “Trofeo Yamashita Giano dell’Umbria”, valido per il Gran Prix Junior/Senior, è salito sul gradino più alto del podio Gabriele Mancioppi.

Con 65 atleti presenti nella categoria 66 kg, tra i quali molti dei judoka migliori d’Italia, sono stati sei gli incontri vinti da Mancioppi, tutti senza subire un punto. Questo successo permette a Gabriele di consolidare il secondo posto nella ranking list nazionale e di presentarsi come una delle teste di serie alla Coppa Italia.

Mentre Junior e Senior erano impegnati a Terni, le categorie più giovani hanno partecipato al 15° “Trofeo Judo Invorio” a Borgomanero, in Piemonte, portando a casa con i loro risultati un meritato secondo posto come società.

Sabato era la volta dei più piccoli che, accompagnati dai loro allenatori Federico Mancioppi e Paolo Gentile, hanno conquistato tre primi posti con Giorgia Piaggio, Andrea Brinzo e Michelangelo Montefiori; due secondi con Edoardo Campanelli e Walter Terrile; due terzi posti con Ilenia Ratti e Matteo Danesi.

Domenica la Pro Recco ha ottenuto, nelle categorie Esordienti, un oro con Nicolas Albarello, tre argenti con Vanessa Ferreccio, Greta Gandolfo e Naoto Crovetto; un bronzo con Matteo Zedda. Ai piedi del podio Miriam Ratti e Giacomo Campanelli.

Nel pomeriggio i Cadetti della Pro Recco hanno ottenuto tre ori (Samuele Mancioppi, Francesco Agostino e Martina Ferreccio) e un bronzo (Michela Piaggio).