Pro Recco Judo: Gabriele Mancioppi medaglia d'oro al "Trofeo Yamashita" - Genova 24
A terni e borgomanero

Pro Recco Judo: Gabriele Mancioppi medaglia d’oro al “Trofeo Yamashita”

Al "Trofeo Judo Invorio” i giovani fanno incetta di medaglie

Gabriele Mancioppi

Recco. Ancora una giornata di soddisfazioni per la Pro Recco Judo. Domenica 15 marzo, al “Trofeo Yamashita Giano dell’Umbria”, valido per il Gran Prix Junior/Senior, è salito sul gradino più alto del podio Gabriele Mancioppi.

Con 65 atleti presenti nella categoria 66 kg, tra i quali molti dei judoka migliori d’Italia, sono stati sei gli incontri vinti da Mancioppi, tutti senza subire un punto. Questo successo permette a Gabriele di consolidare il secondo posto nella ranking list nazionale e di presentarsi come una delle teste di serie alla Coppa Italia.

Mentre Junior e Senior erano impegnati a Terni, le categorie più giovani hanno partecipato al 15° “Trofeo Judo Invorio” a Borgomanero, in Piemonte, portando a casa con i loro risultati un meritato secondo posto come società.

Sabato era la volta dei più piccoli che, accompagnati dai loro allenatori Federico Mancioppi e Paolo Gentile, hanno conquistato tre primi posti con Giorgia Piaggio, Andrea Brinzo e Michelangelo Montefiori; due secondi con Edoardo Campanelli e Walter Terrile; due terzi posti con Ilenia Ratti e Matteo Danesi.

Domenica la Pro Recco ha ottenuto, nelle categorie Esordienti, un oro con Nicolas Albarello, tre argenti con Vanessa Ferreccio, Greta Gandolfo e Naoto Crovetto; un bronzo con Matteo Zedda. Ai piedi del podio Miriam Ratti e Giacomo Campanelli.

Nel pomeriggio i Cadetti della Pro Recco hanno ottenuto tre ori (Samuele Mancioppi, Francesco Agostino e Martina Ferreccio) e un bronzo (Michela Piaggio).