Almeno 2 colpi

Perde il lavoro, si reinventa truffatore: ex corriere nei guai

Genova. Aveva perso il posto di lavoro, così si è reinventato, senza neppure smettere la divisa. Un corriere 26enne di nazionalità peruviana, licenziato, ha utilizzato uniforme e targhetta di riconoscimento per far sparire la merce da alcuni negozi.

La tecnica era sempre la stessa: si presentava negli esercizi commerciali con la scusa di ritirare dei colli di merce e poi spariva. La polizia gli imputa due colpi in altrettanti negozi del centro cittadino, ma il sospetto è che questa sia solo una parte.

L’uomo è ora accusato per truffa aggravata e continuata. Le indagini della squadra mobile sono partite a seguito della denuncia dei commercianti che hanno fornito una descrizione precisa del soggetto, l’identikit è poi stato riconosciuto dalla vecchia ditta del 26enne.

Più informazioni