Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il week end degli eventi tra fiere, teatro, beni artistici ed Expo dei popoli

Genova e provincia. Un mare di eventi in programma a Genova e dintorni: ha aperto Fiera Primavera, la campionaria della casa, del regalo e del tempo libero, in corso sino al 29 marzo. Nel fine settimana l’orario è dalle 11 alle 23. L’ingresso è gratuito.

Ma il 21 e il 22 marzo è anche la due giorni delle Giornate di Primavera del Fai, il Fondo per l’Ambiente italiano, in cui è possibile visitare beni di solito non aperti al pubblico. Qui l’elenco per Genova.

Frankie Hi-Nrg, Diego Parassole, lo chef Matteo Fronduti e altri ospiti a Palazzo Ducale per “I re della terra”, l’Expo dei popoli: conferenze e performance sul tema del diritto al cibo e all’autodeterminazione alimentare. Inizio alle 20.30.

Sempre in zona Palazzo Ducale alle 17 flash mob Invasione poetica di fronte alla Stanza della Poesia, con letture di opere di poeti stranieri o italiani dal Novecento in poi, preceduto da percorso poetico, a cura di Alberto Nocerino in partenza alle 15.45 dal Belvedere Montaldo (Spianata castelletto). Da Artelier apre la mostra 3 artisti in galleria: Marco Debarbieri, Agostino Carlo Poggi e Marilena Illuzzi De Paz. Nel cortile maggiore la mostra Venti – Vent’anni di Marea rivista femminista dal 1994. In sala Dogana da oggi al 27 marzo La cerimonia del mondo/The ceremony of the world, percorso artistico interamente dedicato alla performance art. Ingresso libero.

Per gli amanti della musica al Count Basie jazz club di vico Tana a Genova alle 21.30 c’è il Pozza Zunino duo in concerto (ingresso 10 euro con tessera Arci). Il Cancello del Cinabro di via Sampierdarena ospita The Beatles Story: per chi vuole anche cenare il biglietto è 27 euro e l’appuntamento alle 20, per chi volesse assistere solo al concerto il prezzo è di 12 euro, con inizio alle 22.

Omaggio a Billie Holiday a Villa Bombrini di Cornigliano con Alfredo Ferrario (clarinetto), Marco Bianchi (vibrafono), Dino Cerruti(contrabbasso) e Rodolfo Cervetto (batteria). Inizio alle 21 e ingresso libero.

A Sestri Levante i Rusenenti (Andrea Ceccon alla voce, Francesco Andreis al basso, Gioacchino Costa alla chitarra e Andrea Carozzo alla fisarmonica) danno vita a uno show folk-trash-acustico-rock-comico. Non mancherà l’inno “Donega”, dedicato alla frazione nel comune di Neirone. Inizio alle 23 al circolo Randal di via Latiro (ingresso 5 euro con tessera Arci).

Al Teatro Carlo Felice debutta Fedora, opera in tre atti di Umberto Giordano. Protagonisti Daniela Dessì e Fabio Armiliato, coppia anche nella vita. Inizio alle 20.30. Biglietti da 32 a 80 euro.

Chi preferisce il teatro di prosa può scegliere tra La Lezione di Ionesco (nella foto di Donato Acquaro) al Teatro della Tosse con Enrico Campanati (oggi 20.30, domani 18.30, biglietto 14 euro), preceduta solo oggi da un percorso urbano alle 18.30 nel chiostro del Museo di Sant’Agostino in cui Guido Davico Bonino, storico del teatro, legge il testo dello spettacolo.

Il Teatro Stabile propone Erano tutti i miei figli di Arthur Miller al Teatro della Corte e Cafè Jerusalem con Carla Peirolero, Pino Petruzzelli e le musiche dal vivo dei Radiodervish al Teatro Duse (ore 20.30 oggi, 16 domani, biglietti a 17 e 25 euro).

Ugo Dighero protagonista solo stasera al Teatro dell’Archivolto di Sampierdarena con Apocalisse di Niccolò Ammaniti. Inizio alle 21 nella sala Mercato e biglietti a 22 euro.

Otto donne e un mistero, titolo che è stato trasformato anche in un film, è in scena al Teatro Garage di via Paggi a Genova. Inizio alle 21 (domani alle 17) e ingresso a 12 euro.

Il Politeama Genovese propone La finestra sui cortili con i Legnanesi (inizio alle 21, biglietti a 26 e 31 euro).

Al Teatro Govi di Bolzaneto teatro ragazzi alle 20.30 con Fiaba di Luna, ispirata a una favola irlandese. Biglietti a 6 euro

In provincia a Sori, il Teatro del Levante ospita Edith Piaf, il passerotto di Francia con Sarah Biacchi. Inizio alle 21.

Altri noi è in scena al Sipario Strappato di Arenzano (inizio alle 21, biglietti a 12 euro). A Cicagna alle 21 c’è Le serve di Jean Genet (biglietto 10 euro).

Festa di primavera alla parrocchia di Nostra signora degli Angeli di Voltri: oggi e domani dalle 10 stand gastronomici e lotteria delle piante. Solo oggi al Porto Antico di Genova Figuriniadi, tappa genovese del tour dedicato alle figurine dei Calciatori Panini con giochi, quiz e prove di abilità.

A Santa Margherita Ligure oggi e domani From Santa with love, fiera sposi nel castello cinquecentesco con apertura dalle 10.30 alle 22, mentre in via Andrea Doria festa della primavera con esibizione di banda folkloristica, spettacolo pirotecnico & dj set stasera e concerto della filarmonica e distribuzione di frittelle dolci e salate con pomeriggio danzante domani per tutto il giorno.

Solo domani in programma alcuni spettacoli teatrali: al Teatro della Tosse I sogni nel vagone sui binari di Gianni Rodari. Inizio alle 16. Al Teatro Govi di Bolzaneto Uno schnauzer che se ciamma Anna alle 15. Dialettale anche al Teatro Verdi di Sestri Ponente: Pe na magna de marenghi, inizio alle 16.

Sempre domani alle 21.30 musica all’Altrove di piazzetta Cambiaso con Davide Berardi (biglietti a 8 euro).

Note sul ghiaccio nella pista di pattinaggio del Porto Antico di Genova: alle 18.30 esibizione di Bianca Manacorda e Niccolò Maci. Ingresso libero.

A Masone, nell’oratorio Fuori porta, mostra scambio di semenze. Sulla piazza del centro storico, banchi di prodotti locali.