Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dipendenti comunali assenteisti: procura chiede rinvio a giudizio per due funzionari

Tra le accuse anche 2 mila telefonate private con il cellulare di servizio

Più informazioni su

Genova. Il pubblico ministero Federico Manotti ha chiesto il rinvio a giudizio per due dipendenti
comunali. Uno e’ Giovanni Enrico Montaldo, 61 anni, geometra comunale addetto alle manutenzioni arrestato nell’ottobre scorso e’ accusato di truffa ai danni del Comune, peculato, falso e accesso abusivo al sistema informatico. Secondo l’accusa Montaldo fingeva di essere in giro per la città a controllare lo stato di salute delle strade mentre rimaneva a casa a dormire o a svolgere attività lavorativa privata. Il geometra è anche
accusato di avere fatto 2000 telefonate private col cellulare di servizio.

Nel corso degli accertamenti, condotti dalla polizia municipale, e’ emerso che anche un altro funzionario ‘mentiva’
sull’orario di lavoro: per questo motivo Carlo Panna, 63 anni, responsabile organizzativo nel settore dei lavori pubblici, è stato indagato per falso. Secondo l’accusa, nel foglio di presenze scriveva di essere andato a fare i sopralluoghi alle otto del mattino mentre in realtà ci andava due ore dopo.