Contraffazione, sequestri in due appartamenti in via Gramsci - Genova 24
Merce falsa

Contraffazione, sequestri in due appartamenti in via Gramsci

contraffazione merce contraffatta

Genova. Sequestrate 1.140 etichette di note firme, 51 capi di vestiario contraffatti, nonché una macchina da cucire digitale. Questo il risultato della perquisizione di ieri pomeriggio in due appartamenti in via Gramsci da parte dei Carabinieri della stazione di Ge-Maddalena con il nucleo operativo della compagnia Ge-Centro. Le due abitazioni sono state individuate nell’ambito di specifiche indagini sulla lotta alla contraffazione e alla vendita di marchi falsi. All’interno quattro senegalesi di età compresa tra 37 e 47 anni, tutti con pregiudizi di polizia. I militari hanno sequestrato la merce e deferito in stato di libertà i senegalesi per “introduzione e commercio nello Stato di prodotti con segni falsi, ricettazione e ingresso e soggiorno illegale”.

leggi anche
contraffazione
Centro storico
False griffe, filiera criminale tra Genova e Brescia: il caveau era nella doccia, maxi sequestro
guardia finanza contraffazione
A genova
Contraffazione, intensificati i controlli: sequestrate oltre 7800 false griffes