Quantcast
Frena la pegliese

Calcio, Prima Categoria, girone B : Vince la Corniglianese, Ronchese korisultati

Cocuzza e Neirotti che doppiette !!

Pippo Caffieri

Genova. La Corniglianese vince in casa dell’Agv (2-0), mantenendo gli otto punti di vantaggio sul Bargagli, che con l’identico punteggio s’è sbarazzato della Cella di Sampierdarena.

A sette giornate dal termine, il duello per la promozione è circoscritto a queste due squadre, dato che la Pegliese, pareggiando (1-1) sul terreno del San Lorenzo, ha definitivamente abbandonato i sogni di primato; per Varone e compagni, l’obiettivo è ora limitato alla ricerca della migliore posizione all’interno della griglia play off.

Molto bene la Ruentes, che supera – in rimonta – la Ronchese (2-1), mettendo fine alla striscia positiva degli uomini di mister Amarotti. I valligiani, passati in vantaggio nel primo tempo con Stumpo, hanno subito la reazione dei tigullini, che nel secondo tempo sono pervenuti prima al pareggio con Celano e poi messo a segno la rete del sorpasso con Migliaccio.

Il Marassi esce indenne dal “G.B. Ferrando”, impattando (2-2) la partita con una mai doma Praese, che ha saputo reagire due volte allo svantaggio, l’ultimo recuperato proprio nei minuti finali, grazie ad una rete di Albertoni, giocatore ricco di talento.

L’Anpi Casassa sciupa l’occasione di incamerare tre punti preziosi, facendosi rimontare da un Merlino dalle sette vite come i gatti; ai ragazzi di Vigna non è bastata la doppietta del bomber Cocuzza (al diciasettesimo centro stagionale) per aggiudicarsi il match, perché gli avversari, nei minuti finali, hanno dapprima accorciato le distanze con Repetto e poi pareggiato, in pieno recupero, con un goal di Testi.

Il cambio di panchina (Meledina per Soro) non ha portato benefici al Burlando, battuto a domicilio (3-1) dal Rapid Nozarego, tra le cui fila, tanto per cambiare, è salito sugli scudi l’inossidabile bomber Neirotti, autore di una doppietta.

Seconda vittoria consecutiva per il Pieve Ligure, che si è aggiudicato lo scontro salvezza con la Rossiglionese, con una rete di Tealdi, al 40° del primo tempo.