Quantcast
Sport

Vela, Primazona Winter Contest: successi di Tibaldo e De Felice negli Optimist, Matilde Garaventa prima Cadetta

Primazona Winter Contest

Genova. Dopo la burrasca di ieri, che ha flagellato di grandine i numerosi “optimisti” mentre rientravano in porto dopo l’unica prova, oggi sole splendente, cielo sereno e mare calmo su onda lunga residua hanno fatto da cornice a due belle prove con 6-10 nodi vento da 320° che è poi girato a 250°, rinforzando fino a 14 nodi nella terza prova.

Giornata da duri, quella di sabato, affrontata con grinta dai giovanissimi atleti venuti a Genova da Liguria, Lombardia e Svizzera per il tradizionale appuntamento invernale con il Primazona Winter Contest, organizzato dai Circoli Velici Genovesi con il supporto logistico dello Yacht Club Italiano ed il coordinamento della I-Zona Fiv.

Per loro un vento di 14-15 nodi da scirocco e mare formato, sorvegliati da un attento comitato di regata presieduto da Gianni Belgrano e un branco ben organizzato di gommoni della sicurezza. L’avvicinarsi della burrasca che si era scatenata sul Monte Fasce per poi scendere sul mare ha suggerito di fare rientrare la flotta subito dopo la fine della prima prova, cosicché grandine e raffiche hanno colpito le barche in fase di rientro.

Tutti i 38 Juniores hanno completato la prova, mentre solo i primi 3 Cadetti, Leonardo Bonelli (YC Sanremo), Edoardo Gagliardi (CN U. Costaguta) e Andrea Bottino (CN U. Costaguta) hanno tagliato correttamente la loro linea di arrivo posta a poppa della barca comitato. Il resto della flotta dei Cadetti ha seguito gli Juniores verso la boa al vento e così si sono classificati tutti Dnf.

Tra gli Juniores, sale sul più alto gradino del podio Philip Tibaldo (CV Lugano – 4,1,16,1 tot. 6), seguito da Andrea Di Molfetta (Varazze CN – 3,4,1,22 tot. 8) e dal campione zonale 2014 Samuel Cerminara (Varazze CN – 1,2,22,6 tot. 9). La prima delle ragazze, al sesto posto overall, è Angela Tritto (CV Bellano – 5,11,13,2 tot. 18).

Nei Cadetti affermazione per Francesco De Felice (LNI Milano – Dnf,2,6,1 tot 9) davanti a Leonardo Bonelli (YC Sanremo – 1,20,4,7 tot 12) ed a Gabriele Venturino (Varazze CN – Dnf,6,5,4 tot 15). Prima ragazza è Matilde Garaventa (YC Italiano) al tredicesimo posto overall.

Nella base logistica alla Scuola di Mare “Beppe Croce” dello Yacht Club Italiano la cioccolata calda preparata con il latte Tigullio e i prodotti Grondona hanno ristorato tutti, atleti, ufficiali di regata ed istruttori, mentre si scambiavano commenti e impressioni in attesa della premiazione. Prossimo ed ultimo appuntamento sabato 14 e domenica 15 febbraio con i Laser.

Clicca qui per consultare le classiche complete.