Quantcast
Biancorossi

Rugby, Cus Genova in trasferta a Roma per affrontare la Capitolinarisultati

Sitav Rugby Lyons Piacenza vs Cus Genova Rugby

Genova. Rifinitura in tarda mattinata, poi partenza per Roma. C’è da affrontare, domani alle 14,30, la Capitolina, che guida la classifica del girone in questo momento, un punto sopra proprio al Cus Genova.

Una sfida importante, dunque, in un girone corto e nervoso, in cui a fare da discrimine saranno proprio le partite in trasferta. Finora, infatti, sono quelle a fare la differenza, col fattore campo che è quasi esclusivamente a favore di chi gioca in casa. E allora Bordon e Akurangi hanno preparato minuziosamente, come sempre, questa partita, per provare a tornare dalla Capitale col bottino pieno.

Nonostante alcuni infortuni, come quello di Pietro Gregorio. Ma il tecnico biancorosso è convinto della forza e della capacità di applicazione di suoi giocatori, ed è altrettanto convinto che una vittoria, che sarebbe fondamentale, sia alla portata del Cus Genova.

Nelle settimane di stop il menu per Pallaro e compagnia è stato particolarmente pesante, con tanti allenamenti improntati sulla tenuta fisica, e adesso si spera di raccoglierne i frutti.

Nella lista dei convocati, la novità del rientro del pilone Desideri, tornato ad allenarsi col Cus Genova dopo qualche anno di stop per lavoro. Un rinforzo in più per i biancorossi.