Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rete a Sinistra nel Tigullio, è nato il coordinamento

Chiavari. Nella serata di ieri a Chiavari si è costituito, dopo una partecipata assemblea, il coordinamento della Rete a Sinistra nel Tigullio.

Il soggetto unitario, che prende le mosse dal cantiere già aperto a sinistra in tutta la regione, “si propone di avere come obiettivo la ricomposizione di un campo che sia in grado di farsi portavoce dell’alternativa anche in vista delle prossime elezioni regionali, tanto alle destre quanto al Pd rappresentato dalla candidata Paita, e dal suo modo di intendere la politica e la partecipazione”, si legge in una nota.

“La rete tigullina comprende sia i partiti della sinistra, sia associazioni e movimenti attivi nel sociale, sia singoli cittadini. Verrà costituito un coordinamento, ma ancora più importante è il fatto che verranno costituiti tavoli di lavoro sul programma e nelle prossime settimane verranno poi organizzate assemblee pubbliche e iniziative – termina la nota – Il primo appuntamento sarà l’iniziativa organizzata a Santa Margherita Ligure sabato 21 febbraio alle ore 10, che verterà sul tema del Porto, e sulla nostra contrarietà al suo stravolgimento, e vedrà la partecipazione di rappresentanti della Rete e dei comitati locali. Si riparte dal territorio, dal basso, da sinistra”.