Quantcast
Sport

Regata delle Repubbliche Marinare, l’assessore Boero: “Genova è pronta”

regata storica repubbliche marinare genova

Genova. Rispondendo in consiglio comunale a due “articoli 54” presentati dai consiglieri Gian Piero Pastorino (Sel) e Stefano De Pietro (M5S), l’assessore Pino Boero ha confermato l’impegno dell’amministrazione comunale per la preparazione e la riuscita della Regata delle Repubbliche Marinare, che si svolgerà il 7 giugno a Venezia.

L’assessore ha ricordato che lo scorso 22 gennaio il Comune ha approvato le linee guida per l’organizzazione della manifestazione, e la settimana successiva ha approvato lo schema di convenzione a titolo gratuito con l’associazione Prà Viva e con la Federazione Italiana Canottaggio sedile fisso. “E’ tuttora in corso di validità – ha aggiunto Boero – una polizza assicurativa stipulata dal Comune, relativa a morte e invalidità permanente per gli infortuni subiti dall’equipaggio delle imbarcazioni adibite alle regate storiche, che comprende anche le prove, gli allenamenti e il rischio in itinere”.

Boero ha anche informato il consiglio di aver scritto ai commissari prefettizi di Amalfi e Venezia (i cui Comuni sono, appunto, commissariati) nonché al sindaco di Pisa, per chiedere notizie in merito alla mancata costituzione del Comitato Cittadino della Regata delle Quattro Repubbliche Marinare, che avrebbe dovuto riunirsi nella città ospitante agli inizi di dicembre. I due commissari hanno risposto di aver provveduto alla costituzione dei rispettivi Comitati Cittadini, in data 5 febbraio (Amalfi) e 13 febbraio (Venezia).

Relativamente alla copertura finanziaria Boero ha specificato che, oltre agli 8.500 euro versati a Prà Viva come ultima rata per la Regata 2014, è stato riconosciuto all’associazione un ulteriore contributo di 5.000 euro per la manutenzione del galeone di allenamento. Infine, per garantire un ambiente idoneo all’allenamento dell’equipaggio, oggi inizieranno i lavori di pulizia della foce del rio San Pietro, mentre quelli di manutenzione briglie verranno avviati il prossimo 4 marzo. Entrambi gli interventi sono a cura di Aster.

Più informazioni