Quantcast
Politica

Raid vandalico a Sestri Levante, Conti (Popolo per Sestri): “Mozione in consiglio, serve videosorveglianza”

Telecamere Principe

Polemiche e una mozione in consiglio comunale a Sestri Levante. Il raid vandalico andato in scena sabato notte in via Eraldo Fico e zone adiacenti ha visto danneggiate auto e moto, nonché distrutte alcune vetrate della stazione ferroviaria. Una situazione denunciata dai residenti e che approderà in consiglio comunale.

“I fatti accaduti – spiega Marco Conti, di Popolo per Sestri – sono la punta dell’iceberg di un’emergenza sicurezza. Negli ultimi mesi molte zone della nostra città sono state falcidiate da numerosissimi episodi criminali come furti nelle abitazioni, nelle automobili e in alcune strutture ricreative. La sicurezza è un bene pubblico da tutelare e costituisce per i cittadini un diritto primario e una componente indispensabile della qualità della vita. Non dimentichiamo che al Comune è demandata la gestione e la tutela della sicurezza urbana nonché la tutela del benessere dei cittadini attraverso l’adozione di tutte le iniziative che concorrono a rimuovere i fattori di insicurezza”.

All’amministrazione comunale – continua – chiedo più fatti e meno parole. Con la Delibera di Giunta Comunale del 10 gennaio 2014 era stato approvato il programma per realizzare impianti di videosorveglianza ma, a distanza di un anno, poco è stato fatto e molto c’è ancora da fare. Per questo presenterò una mozione in Consiglio Comunale per completare in tempi rapidi il programma di realizzazione di impianti di videosorveglianza su tutto il territorio comunale, per garantire, di concerto con la Polizia Municipale e le Forze dell’Ordine, un più capillare controllo e pattugliamento dell’intero territorio comunale e per destinare alla gestione della sicurezza urbana una più significativa e consistente quota di risorse disponibili”.

leggi anche
  • Danno enorme
    Sestri Levante, vandalizzata di nuovo la palestra: “E’ la terza volta in cinque anni”
    vandali palestra sestri levante