Quantcast

Raffiche di vento fino a 100 km/h, nel Levante alberi caduti e rami pericolanti: a Genova chiusi parchi e cimiteri

Frane e allagamenti in tutta la Fontanabuona

Genova. Un fortissimo vento sta spirando in tutta la provincia di Genova, in particolare sulla costa di levante, dove si sono registrate raffiche, tra burrasca e tempesta, che sfiorano i 100 km/h. Numerosi, infatti, sono già stati gli interventi dei vigili del fuoco, soprattutto tra Chiavari e Lavagna, per tetti pericolanti, alberi e rami caduti e pali della luce.

A Genova, invece, la sopraelevata è vietata ai motocicli fino a mezzanotte e per via del forte vento sono chiusi anche cimiteri, parchi e giardini pubblici.

La neve non è arrivata sulla costa, ma il capoluogo ligure e il levante sono però è però alle prese con il freddo e soprattutto con il forte vento che soffia incessante da giorni.