Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Processo Costa Concordia, l’avvocato di Schettino lascia l’incarico

L’avvocato Domenico Pepe ha deciso di rinunciare al mandato per la difesa del comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, che finora ha assistito nelle fasi dell’inchiesta e durante tutto il processo di Grosseto sul naufragio del Giglio.

La decisione è stata presa nella notte. “Sono stanco”, è l’unico commento che ha fatto Pepe annunciando all’Ansa di comunicare formalmente stamani al tribunale di Grosseto di lasciare l’incarico. Una prima e-mail è già stata inviata alla cancelleria del tribunale.

Dopo l’ultima puntata del programma tv Le Iene, Francesco Schettino ieri ha dichiarato che fu Domenico Pepe a riferirgli nel novembre scorso di una proposta di partecipazione al reality Isola dei Famosi e di un possibile compenso da oltre 2 milioni di euro. Ma il legale già ieri sera ha molto ridimensionato la questione: “Nel novembre 2014 ci fu un solo contatto telefonico con un funzionario di Mediaset che mi chiamò per un programma televisivo a cui avrebbe dovuto partecipare Schettino – ha spiegato il legale – ma poi la cosa da parte mia non ebbe alcun seguito”.