Quantcast

“Voi in piedi, noi in tutte le posizioni”, a Genova manifestazione per “fermare le Sentinelle”

manifestazione contro sentinelle in piedi

Genova. “Voi in piedi, noi in tutte le posizioni”. Questo lo slogan della manifestazione che si svolgerà sabato dalle 16.30 in piazza De Ferrari a Genova.

“Per contrastare la sub-cultura omofobica delle Sentinelle, che manifestano in piedi, leggendo un libro in silenzio, formando un plotone. Sostengono che questo servirebbe a difendere la propria libertà di espressione, quando millantano che bisogna impedire le tutele legali per le persone omosessuali e transessuali perché l’omofobia non esisterebbe, che la famiglia è solo quella eterosessuale e procreativa, che lesbiche e gay non possono mai essere buoni genitori, che la donna deve essere sottomessa all’uomo – si legge sulla pagina Facebook dell’evento – La loro forma di protesta è solo apparentemente civile. Il rifiuto di qualsiasi dialogo, la chiusura modello falange macedone, il mutismo ottuso,  il nome stesso ‘sentinelle’ denunciano una violenza morale senza confini”.

Sarà una manifestazione colorata. “Al grigiore quadrato delle sentinelle opporremo palloncini, sorrisi, stelle filanti, musica e divertimento. Sono le benvenute le famiglie di tutti i colori e combinazioni – concludono gli organizzatori – L’orientamento sessuale di chi verrà a dire ‘io sono qui’ non è importante, perché questa è una battaglia di civiltà che riguarda tutti, una battaglia per la libertà di essere se stessi senza vergogna né paura”.