Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, D maschile verso i playoff: Santa Sabina lancia la sfida agli imperiesi del Primavera

Genova. Volley Primavera Imperia e Santa Sabina vincono i gironi dei campionati di serie D e si avviano ai playoff con ampie speranze di promozione. L’ultima giornata ha definito i ranking per il finale di stagione, lanciando così la volata conclusiva per genovesi e imperiesi.

Volley Primavera di Imperia trionfatore del girone A, senza alcuna difficoltà a gestire la classifica; alle sue spalle, a lungo è durata la sfida da Maremola Volley e Centro Scuola Volley Albenga, vinta da quest’ultima che ha potuto occupare la seconda posizione in classifica. Al quarto posto, ultimo disponibile per i playoff, il Planet Volley, grandemente distanziato nel punteggio.

Clicca qui per vedere la classifica finale del girone A.

Il girone B ha visto la vittoria dei genovesi di Quarto dell’U.S. Acli Santa Sabina, che hanno chiuso la regular season con 30 punti; alle spalle dei ragazzi di Grotto e Diambri si sono piazzati i lavagnesi dell’Admo Volley, seguiti quindi dall’Avis Futura Bertoni di Ceparana. Luni Project aggancia invece i playoff grazie a un maggior numero di set vinti, superando nonostante la parità ai punti la Adpsm13 Rapallo.

Clicca qui per vedere la classifica finale del girone B.

Partiranno adesso i playoff, che vedranno impegnate le prime quattro formazioni di ciascun girone in incontri incrociati. Il Volley Primavera affronterà Luni Project, il Santa Sabina si scontrerà con il Planet Volley, il Centro Scuola Volley Albenga dovrà vedersela con gli spezzini dell’Avis Futura Bertoni e l’Admo Volley duellerà con il Maremola Volley; le vincitrici degli incontri si sfideranno ulteriormente, per determinare la classifica dei primi otto posti del campionato di serie D ligure, formando così il ranking per le promozioni.

Con 14 vittorie in 14 gare i favoriti per la vittoria del pool promozione sono gli imperiesi del Volley Primavera: a riposo in quest’ultima giornata, hanno lasciato sul campo solo 6 set, vincendone invece 42. Una stagione dominata dagli imperiesi, quindi, sui quali graverà tutto il peso del pronostico e l’attesa di playoff decisivi.

I rivali naturali dovrebbero essere i ragazzi del Santa Sabina, che hanno vinto undici gare delle dodici in programma nel loro girone, cedendo 5 set contro i 30 vinti; ai genovesi l’arduo compito di ribaltare un pronostico che potrebbe vedere la classifica già scritta, almeno secondo i numeri dei gironi. Per la sfida finale, però, si dovrà probabilmente attendere l’ultimo turno dei playoff.

Andrea Bosio