Quantcast
Cronaca

“Non sono soddisfatto”, ruba il cellulare e chiede il riscatto: prostituta rapinata a Genova

Prostituzione

Genova. Ha consumato un rapporto sessuale con una prostituta romena, ma subito dopo si è dichiarato insoddisfatto e quindi ha deciso di rubare il cellulare della donna, chiedendo in cambio la restituzione della cifra pagata poco prima. Una richiesta di “riscatto” in piena regola, a cui la prostituta ha deciso di non sottostare, chiamando subito i carabinieri.

Per questo è finito nei guai un filippino di 57 anni, denunciato per “estorsione” dal Nucleo Radiomobile. Il cellulare è stato restituito alla vittima.