Quantcast
Torna il cinema

Fra il moderno e il vintage, tra il drive e l’arena: dopo 30 anni torna il Cinema a Sori

Inaugurazione cinema di sori

Sori. Stasera inaugurazione della nuova sala cinematografica, che torna a Sori dopo ben 30 dalla sua chiusura. “Un nuovo modo di fare cinema, un po’ moderno, un po’ vintage, fra il drive in e l’arena multimediale estiva, fra il social e il local, sfruttando al massimo l’avanzata tecnologia di cui dispone per realizzare un progetto su misura per il territorio, ma anche per essere in grado di attirare a Sori il maggior pubblico possibile interessato a un tipo di offerta distintiva, realizzando così una vitalità generale per l’intero territorio del Golfo”, spiega l’amministrazione.

Il progetto, realizzato in collaborazione da un gruppo di lavoro composto da Comune di Sori, Pro Loco e professionisti del settore membri dell’associazione East Side Sori, prevede: l’arena estiva, il noleggio della sala per proiezioni private, la visita multimediale dei musei più famosi al mondo, la proiezione di cinema muto con musica dal vivo, la sponsorizzazione di un film tramite pubblicità commerciali, grandi eventi in diretta, ape-cinema nelle diverse frazioni del territorio, cinema per le scuole e film in lingua originale.

Ognuno può contribuire. “Tra i primi sottoscrittori, con almeno 100 euro verrà dedicata una poltrona del cinema che riporterà il nome del donatore. Le poltrone disponibili sono solo 198 e verranno assegnate seguendo l’ordine delle donazioni che ci perverranno”, si legge in una nota.

La sala è dedicata ad Enzo Costa, giornalista sorese recentemente scomparso è l’inaugurazione sarà proprio in suo onore, con piccoli estratti di rappresentazioni teatrali da lui scritte come “Io non sono razzista” o “Quanto Costa”, ma anche letture, musica e proiezioni.

Più informazioni