Quantcast

Metro Genova, Burlando: “Con i nuovi treni il servizio sarà esteso fino a piazza Martinez”

de ferrari metro

Genova. La Metropolitana di Genova è l’opera pubblica a cui la Regione in questi anni ha assegnato più risorse. “60 milioni per contribuire alla realizzazione della tratta De Ferrari-Brignole, operativa dal dicembre 2012 – dichiara il presidente della Regione, Claudio Burlando – Per completare le opere e le forniture previste dalla concessione mancano ancora il deposito dei mezzi e i treni di nuova generazione”.

Il deposito è in costruzione in via Mura degli Zingari, sotto la sopraelevata, e sulla sua copertura troverà posto un parcheggio di interscambio.

“La capacità complessiva del complesso consentirà di ospitare i 18 treni già in esercizio lunghi 24 metri e 14 mezzi da 39 metri, di cui 7 in fornitura. Il primo è stato consegnato e a breve cominceranno le prove in linea. Con l’entrata in servizio dei nuovi convogli l’offerta aumenterà in modo significativo e si potrà riorganizzare la rete di trasporto in superficie. La rete attuale, dalla Valpolcevera a Brignole, è lunga 6,8 km. Grazie a un finanziamento recentemente ottenuto dal governo si potrà estendere il servizio fino a Piazza Martinez e servire il popoloso quartiere di San Fruttuoso”, conclude.