Quantcast

L’aeroporto di Genova “confinato” tra quelli nazionali, Merlo: “Serve accelerare privatizzazione”

foto voli dirottati aeroporto genova

Genova. Non arrivano buone notizia per l’aeroporto di Genova, che è stato inserito fra gli scali di interesse nazionale. “Dobbiamo accelerare la privatizzazione e a questo proposito auspico che l’Enac dia risposte urgenti sulla riduzione del piano di investimenti – dichiara il presidente dell’Autorità Portuale di Genova, Luigi Merlo – Ma ora è chiaro che chi si oppone alla privatizzazione non voglia il bene della città”.

Nel piano nazionale sono 3 gli aeroporti strategici intercontinentali (Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Venezia); 9 quelli strategici inseriti nella core network europea, mentre tutti gli altri sono considerati di livello nazionale, come Genova.

“L’aeroporto può e deve crescere, ma può farlo solo con una gestione completamente differente. Il Colombo, infatti, può essere strategico unicamente se Genova torna strategica e attrattiva come il suo porto, che in questi anni è diventato fondamentale e centrale per l’Italia”.