Quantcast
Economia

Innovazione e futuro sostenibile: dopo un anno di pausa, a Chiavari torna la Mostra del Tigullio

mostra del tigullio 2015 chiavari

Chiavari. Torna la Mostra del Tigullio e lo fa pensando in grande. Dopo la “pausa” dello scorso anno, la storica manifestazione promossa dalla Società Economica si è rimessa in moto per organizzare la sua 157° edizione. Già nel 2013 si era parlato di edizione della svolta, con una mostra che, oltre a rappresentare una vetrina privilegiata per l’artigianato del territorio, scommetteva sulla cultura con lo slogan: “Quando la cultura fa economia”.

“Quest’anno si prosegue sulla traiettoria dell’innovazione e la Mostra del Tigullio 2015 guarda al futuro, un futuro sostenibile, che ragiona oggi sulle risorse alternative per guardare sereni al domani”, spiegano gli organizzatori.

Dal 18 al 21 giugno, in linea con i temi trattati da Expo 2015 la Mostra del Tigullio sarà articolata in 4 settori tematici: ambiente, alimentazione, artigianato, arte e letteratura e si svilupperà nel centro storico e all’interno del Teatro Cantero. Un’interessante novità quella del coinvolgimento dello storico teatro chiavarese, che grazie alla collaborazione di Ico Dall’Orso, fornirà una suggestiva e coreografica location alla creatività degli espositori.

Anche quest’anno, poi, sono abbinati all’evento due concorsi, uno letterario, riservato a racconti brevi sul tema “L’ultima risorsa” e uno dedicato alle arti visive, a tema libero. I bandi di entrambi i concorsi sono scaricabili dal sito creato per la manifestazione.