Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ginnastica ritmica, PGS Auxilium in luce nel campionato regionale di categoria

Genova. Un’altra bella pagina è stata scritta dalle ragazze della PGS Auxilium, allenate da Francesca Cugurra, Simona Fassio e Maura Rota, che domenica 22 febbraio sono state impegnate a Genova nella finale del campionato regionale di categoria.

La mattinata è iniziata con la categoria Allieve Seconda Fascia. Daria Brosio, classe 2003, si è aggiudicata un ottimo secondo posto che le è valso come pass per la fase interregionale.

Decima classificata la giovanissima Giulia Segatori, classe 2004: all’esordio in questo tipo di campionato ha ben figurato per le sue doti fisiche commettendo però qualche incertezza di troppo. A seguire nella mattinata sono scese in pedana le altre categorie.

Per le Allieve Prima Fascia, medaglia d’argento e medaglia di bronzo per Maya Besagni e Caterina Buttà. L’esperienza dello scorso anno che le aveva tenute fuori dalla gara interregionale ha sicuramente giovato alla sicurezza di entrambe dando loro il pass per la fase successiva.

Per le Junior Prima Fascia, bis di medaglie d’argento e di bronzo anche per Valentina Cerutti e Greta Sbarbaro, mentre per la categoria successiva, Junior Seconda Fascia, è arrivata la prima medaglia d’oro per Sabrina Deiana, seguita da Sofia Dolcini, tornata finalmente in pedana dopo un stop di due mesi a causa di un brutto infortunio.

Nella categoria Senior vince il titolo la “new entry”, Irene Pippo, ginnasta della società Ligure Albenga che è tornata a gareggiare a Genova, il cui valore ed esperienza saranno preziosissimi per la formazione dell’Auxilium impegnata nel prossimo campionato di Serie A.