Quantcast

Fondazione Carlo Felice: conclusa la prima riunione del Consiglio di Indirizzo

carlo felice protesta

Genova. Si è appena conclusa la riunione del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Teatro Carlo Felice che ha sostituito, in conformità con quanto stabilito dal DL Valore Cultura del 2013, il vecchio Consiglio di Amministrazione ormai scaduto.

Erano presenti insieme al Presidente della Fondazione Sindaco di Genova Marco Doria, Giuseppe Pericu designato del Ministero dei Beni Culturali, Silvio Ferrari, designato della Regione Liguria, Stefano Franciolini, designato dal Comune di Genova e Fabiola Mascardi in rappresentanza di Iren, principale sponsor privato della Fondazione.

La legge prevede che la nomina del Sovrintendente spetta al Ministro su proposta del Consiglio d’Indirizzo. Valutato l’eccellente lavoro che Maurizio Roi ha svolto, a partire dalla sua recente nomina (8 settembre 2014), nella conduzione del Teatro Carlo Felice; considerato l’impegno e la professionalità dimostrati nella definizione e nella gestione del piano di risanamento 2014/2016 (ex art. 11 legge 112/2013) in costante rapporto con il Commissario di Governo; constatato il miglioramento dei rapporti interni e della visibilità del Teatro che ha saputo imprimere, il Consiglio di Indirizzo ha deciso all’unanimità di proporre Maurizio Roi, per la nomina a Sovrintendente del Teatro Carlo Felice.

Più informazioni