Quantcast

Fisco flessibile a Sestri Levante: Cosap e imposta sulla pubblicità a rate

Municipio Sestri Levante

Sestri Levante. Il canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (Cosap) e l’imposta comunale sulla pubblicità si potranno pagare a rate. E’ quanto stabilito dalla Giunta comunale nella seduta di ieri; il provvedimento riguarderà però solo i contribuenti che versano “in obiettive difficoltà economiche”.

“Un atto – spiega il Comune in una nota – che va nella direzione avviata con una modifica dello Statuto e recepita nella “Carta dei diritti del contribuente” che sarà portata all’approvazione del prossimo Consiglio comunale e che prevede, in presenza di morosità, che il personale addetto alle verifiche inviti il contribuente ad un confronto volto a comprendere le reali motivazioni dell’inadempimento e ad individuare le soluzioni più idonee ed efficaci per il recupero del credito. Siamo in un particolare periodo di congiuntura economica che condiziona la vita di molte famiglie ed imprese, influenzando negativamente la loro capacità di adempiere alle proprie obbligazioni patrimoniali e tributarie”.

Con il provvedimento approvato il contribuente potrà chiedere di poter rateizzare il tributo per una durata massima di 12 rate mensili elevabili a 18 qualora il debito sia superiore a 5.000 euro ed il contribuente dimostri di essere sottoposto ad altre procedure di recupero crediti ovvero a procedure esecutive. L’importo minimo rateizzabile è pari a 200 euro ed il minimo di ciascuna rata non potrà essere inferiore a 50 euro.

“Quello della rateizzazione dei pagamenti delle imposte comunali costituisce senza dubbio un’importante opportunità per i contribuenti – afferma il Vicesindaco di Sestri Levante Pietro Gianelli – siamo convinti che i cittadini apprezzeranno questo provvedimento.”

Più informazioni