Quantcast
Trasferta dura

Calcio, Serie B: Entella ospite del Carpi. Prina: “Da qui alla fine ogni punto è fondamentale”risultati

Entella vs Virtus Lanciano

Chiavari. Non servono molte parole per introdurre un match come quello di domani: la partita contro la capolista si presenta da sola.

A 24 ore dal fischio d’inizio, mister Luca Prina fa comunque il punto della situazione dinnanzi ai giornalisti accorsi per la consueta conferenza stampa del venerdì. “Finalmente siamo in condizione di abbondanza – dichiara con una certa soddisfazione il tecnico biellese -. Posso concedermi il lusso di fare scelte in tutti i reparti, non accadeva da molto tempo”.

Rientri importanti. “Troiano è un giocatore fondamentale – continua -. Anche se non è pronto per giocare, voglio comunque portarlo in Emilia per l’importanza che ha all’interno dello spogliatoio. E’ uno di quei giocatori rilevanti sia dal punto di vista tecnico che psicologico. Se tutto va bene, lunedì potrà finalmente tornare ad allenarsi col gruppo al cento per cento”.

Manuale. “La capolista si affronta con la consapevolezza che le squadre di vertice hanno un’intera rosa di ottimo livello – avverte il mister -. Non possiamo permetterci il lusso di considerare eventuali loro assenze, anche pesanti. Il Carpi ha numeri inconsueti per la prima in classifica: il possesso palla è tra i più bassi della categoria, privilegiano le ripartenze e sono maestri nel colpire all’improvviso”.

Percorso. “Da qui alla fine del campionato avremo ancora 9 partite in trasferta, da tutte possiamo prendere qualcosa per costruire la nostra salvezza – conclude -. Chi si trova nella condizione di lottare guardandosi le spalle deve considerare fondamentale ogni singolo punto conquistato”.