Caccia con munizioni al piombo, Bruzzone (Lega): “Da oggi si può, chiarito punto fondamentale”

Liguria. “Una data importante: entra in vigore oggi, mercoledì 18 febbraio, la Legge Regionale n. 3 del 6 febbraio 2015, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria”. Francesco Bruzzone, cacciatore e Consigliere Regionale della Lega Nord in Liguria, esprime così la sua soddisfazione per l’entrata in vigore del provvedimento, che contiene l’articolo sull’uso delle munizioni al piombo.

“Al suo interno – spiega – è contenuto l’articolo di legge di mia iniziativa, relativo alle munizioni al piombo: da oggi in Liguria è consentito per legge regionale – al di fuori delle zone umide riconosciute dalla Convenzione di Ramsar – esercitare la caccia agli ungulati con le classiche munizioni di piombo, superando ogni tipo di dubbio, interpretazione e le incertezze che regnavano in passato”.

“È un importante segnale di serenità per la categoria dei cacciatori: abbiamo ottenuto un chiarimento fondamentale, una volta per tutte”, conclude Bruzzone.