Quantcast

A.C.O. Liguria con Assonat alla Bit di Milano

aco liguria

Liguria. Dopo CarraraFiere, ove si è svolta la scorsa settimana l’importante rassegna annuale SEATEC, A.C.O. Liguria, l’Associazione Concessionari Ormeggi che raggruppa quasi tutti i concessionari di posti barca del Tigullio, sarà presente al fianco di Assonat all’interno dello stand Confturismo-Confcommercio Imprese per l’Italia Padiglione 9 – Corsia E07 G10 in un’area caratterizzata anche dalla presenza delle Regioni e delle Istituzioni governative.

La manifestazione si svolgerà a Milano Rho Pero la Borsa Internazionale del Turismo nei giorni dal 12 al 14 febbraio 2015. In particolare giovedì 12 febbraio, alle ore 14.00, presso il Centro Congressi – Sala Lybra, si svolgerà il Convegno organizzato da Confturismo.

“Come A.C.O. Liguria riteniamo molto importante essere presenti – dice Angelo Siclari Presidente di ACO Liguria – soprattutto per far conoscere meglio le nostre imprese ed il nostro splendido territorio. Il Tigullio, in campo di portualità turistica, ha certamente ancora molta strada da fare per raggiungere quei livelli che il comprensorio merita – continua Siclari -A.C.O. Liguria però ha sempre creduto nell’unione e oggi siamo molto soddisfatti nel vedere quasi tutte le imprese del Tigullio, comprese quelle del porto di Camogli, associate. Questo permette di presentarci ai numerosi convegni e fiere e confrontarci con altre realtà nazionali. Tutte queste realtà rappresentano un’importante volano turistico e di riflesso anche lavorativo. Non si può parlare di sviluppo turistico senza tenere conto delle imprese nautiche”.

“Proprio per migliorare le nostre conoscenze e metterle a disposizione del nostro comprensorio – conclude Siclari – abbiamo deciso di aderire a partire dal 2015 ad ASSONAT la piattaforma nazionale il cui obiettivo è quello di tutelare gli interessi delle Aziende che si occupano della costruzione o della gestione degli Approdi Turistici Italiani”.

Più informazioni