Quantcast

Bike sharing e colonnine elettriche, Bagnasco: “Rapallo punta sulla green mobility”

carlo bagnasco ufficio

Rapallo. L’amministrazione comunale di Rapallo punta al miglioramento della qualità ambientale promuovendo la green mobility e l’utilizzo di mezzi ecologici. Resta in auge l’ipotesi di avviare il servizio di bike sharing collegato ai Comuni limitrofi in cui il servizio è già attivo. Inoltre, l’intento è quello di inserire nel prossimo bando di gara per la concessione del servizio di gestione dei parcheggi a pagamento la gratuità per le auto ecologiche e l’installazione di colonnine elettriche sul territorio cittadino.

“Migliorare la qualità di vita di cittadini e turisti è uno dei punti cardine del nostro programma di mandato – sottolinea il sindaco, Carlo Bagnasco – Come confermato dall’Ufficio Direzione Ambiente della Città Metropolitana, l’ordinanza di limitazione ai veicoli circolanti sul territorio cittadino che ho sottoscritto nell’agosto 2014 e attualmente in vigore ha avuto esiti positivi, attestati da dati che negli ultimi sei mesi hanno rilevato un calo nei valori del benzene. Un risultato che sprona ad impegnarci per migliorare ulteriormente la situazione. Una delle possibilità che stiamo valutando, assieme all’assessore Umberto Amoretti, è il posizionamento di colonnine elettriche che incentivino all’utilizzo di mezzi “green”, un passo avanti importante per la salvaguardia dell’ambiente e della salute delle persone”.

leggi anche
  • Green
    Rapallo prima in Italia: una moto elettrica per i vigili
    rapallo moto elettrica polizia municipale