Quantcast
Economia

Banda larga, 480km di fibra per coprire tutta Genova

ragazzo al computer, internet

La sfida del digital divide è stata accolta brillantemente dalla città di Genova. Qui la banda ultra larga vanta oggi una copertura dell’85% della popolazione e di 243mila unità immobiliari. Questo grazie all’ambizioso progetto affidato dall’Amministrazione comunale a Telecom Italia (maggiori info su http://www.apprendistatoprovinciaroma.it/adsl-telecom/ ) e consistente nella posa di circa 480 chilometri di cavi di fibra ottica, per lo più nella tipologia innovativa a basso impatto (solo 50 con scavo). Un intervento che ha richiesto un investimento da parte della compagnia telefonica di 26 milioni di euro.

L’adeguamento all’ultrabroadband è stato possibile grazie all’utilizzo della rete in fibra ottica NGAN (Next Generation Access Network) e di quella mobile 4G, anche nella versione più evoluta. Il risultato, per le famiglie e le imprese, è quello di poter contare su una connessione Internet a partire da 30 Megabit al secondo in download, con grandi vantaggi in termini di qualità dell’esperienza di navigazione, sia nei servizi lavorativi che nel semplice svago. In futuro – sfruttando la tecnologia FTTCab (Fiber to the Cabinet) – sarà possibile compiere ulteriori passi avanti e raggiungere con la fibra ottica una velocità di 100 Megabit al secondo. Nel frattempo, il nuovo servizio permette agli utenti di fruire di video in HD, di gaming online multiplayer ad alta qualità e di innumerevoli contenuti multimediali. In più le imprese possono sfruttare a pieno le soluzioni professionali IT di Impresa Semplice e sperimentare applicazioni innovative quali la telepresenza e la videosorveglianza.

Un altro importante passaggio riguarda la telefonia mobile. A Genova è stato infatti introdotto il servizio 4G Plus di TIM, la tecnologia LTE Advanced che consente di raggiungere velocità reali di trasmissione pari a circa il doppio di quelle attualmente disponibili. In questo caso si è raggiunta una copertura quasi del 100%, grazie all’adeguamento di 104 stazioni radio base. Il 4G Plus offre connessioni fino a 225 Megabit al secondo in download, rendendo la fruizione dei contenuti di altà qualità anche in mobilità.

Oggi quasi tutta la popolazione genovese, dunque, ha la possibilità di usufruire di un’offerta solo adsl (leggi tutto su http://miglioriofferteadsl.com/tipo/solo-adsl.html)e di una connessione fissa e mobile ultra veloce, dicendo addio alle lunghe attese di caricamento delle pagine.

Più informazioni