Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Apre una nuova strada sterrata ai piedi del Monte Moro: denunciato per abusi edilizi

Genova. Durante un normale sopralluogo che la Forestale del Comando Stazione di Genova Prato ha effettuato sulle pendici del Monte Moro, in via Pozzetto, sono stati notati lavori per la realizzazione di una nuova strada sterrata che conduceva fin nei pressi di un vecchio bunker della seconda Guerra Mondiale.

Gli interventi, anche se evidentemente in corso, mancavano dell’obbligatorio cartello di cantiere riportante gli estremi delle autorizzazioni edilizie. Il tracciato, ottenuto con lo scavo del versante, è lungo circa 60 metri.

Dai successivi accertamenti è emerso che l’autore dell’opera era sprovvisto di qualunque autorizzazione edilizia, paesaggistica e al movimento di terreno in una zona, per altro, fortemente erta. L’uomo, quindi, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Genova.