Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Abolizione del listino elettorale, Paita: “Gesto di modernità e autoriforma della politica”

Più informazioni su

Liguria. “L’abolizione del listino elettorale è un gesto di modernità e di autoriforma della politica. A Roma una larga maggioranza parlamentare sta votando l’Italicum, una legge elettorale che elimina otto anni di Porcellum e di liste bloccate. Mi aspetto la stessa grande adesione anche in Liguria, non si capirebbe perché a Roma le preferenze vanno bene e a Genova no. Mi aspetto anche che Edoardo Rixi, che su Twitter mi ha già comunicato il voto favorevole della Lega all’abolizione del listino, voti con il PD su questa importante riforma. Mi auguro che la Lega non abbia ceduto a Berlusconi anche su questo punto”. Questa la dichiarazione dell’assessore Raffaella Paita.

“Da parte nostra io voglio prendere un impegno pubblico con i cittadini liguri: chi vota contro l’abolizione del listino non ne farà parte (del mio listino) nel caso in cui permanesse. Mi auguro che tutte le forze politiche presenti in consiglio regionale facciano lo stesso”, conclude.