Quantcast
Sport

Vela, Primazona Winter Contest: nel week end in acqua gli Optimist

Primazona Winter Contest

Genova. E’ tutto pronto a Genova per il secondo appuntamento con il Primazona Winter Contest, la quindicesima edizione del grande evento organizzato dai circoli velici genovesi con il coordinamento della I-Zona FIV. Dopo il primo week end del 17 e 18 gennaio, dedicato a D-One, 470 e 420, nelle acque del Lido di Albaro scenderanno gli Optimist, la classe giovanile per eccellenza con il coinvolgimento di numerosi velisti in arrivo non soltanto da tutta la Liguria ma anche dal lago di Garda, da Como e dalla Svizzera.

Originariamente progettato nel 1947 da Clark Mills, l’Optimist presenta sorprendenti caratteristiche di maneggevolezza in manovra ed è per questo che le scuole di vela lo utilizzano a scopo propedeutico. E’ ideale, infatti, per principianti o velisti con età compresa tra i 6 e i 13 anni e peso inferiore ai 55 kg. A causa della modesta dimensione dell’imbarcazione e del caratteristico boma basso, la maggioranza dei ragazzi raggiunge una taglia eccessiva prima dei limiti di età. È diviso in due categorie: cadetti e juniores.

La bandiera di classe raffigura il simbolo della barca (presente anche in penna alla vela) su sfondo bianco per gli Juniores e giallo per i Cadetti. L’Optimist ha solo una vela, la randa, che, a differenza delle altre, non è triangolare, ma ha la forma di un trapezio rettangolo con la base maggiore bombata. “Sarà un’ottima occasione per vedere all’opera giovani talenti, per loro il Primazona Winter Contest sarà una delle prime uscite della nuova stagione 2015” commenta la presidente regionale Luisa Franza.

Nel 2014, tra i Cadetti, si registrò l’affermazione di Mauro Gori (CN ILVA) davanti a Michele Inì (CV Lago di Lugano) e Filippo Cestari (Fraglia Vela Desenzano). Trionfò, tra gli Junores, Gabriele Ibba (YC Italiano) su Bruno Festo (Fraglia Vela Desenzano) e Nicolò Giovanni Mazzocchi (YC Italiano). La prima tappa del Primazona Winter Contest 2015 si è invece chiusa sotto il segno dello Yacht Club Italiano grazie alle affermazioni di Mattia Panigoni e Riccardo Mirra nel 420, Matteo Capurro e Matteo Puppo nel 470 e Michele Mennuti nel D-One.

Il via alle regate, sabato, è previsto per le ore 13, mentre domenica si partirà alle ore 11. La premiazione si svolgerà nel salone della Scuola di Mare “Beppe Croce” dello Yacht Club Italiano, base nautica e anche importante supporto logistico in quando barche, gommoni e carrelli saranno ospitati dai suoi piazzali. L’ente promotore del Primazona Winter Contest è la Regione Liguria mentre Grondona e Latte Tigullio sono partner della manifestazione.