Quantcast
Sport

Vela, Campionato Invernale Golfo del Tigullio: sabato si riparte con la seconda manche

Campionato Invernale Golfo del Tigullio

Lavagna. Ripartirà sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio il 39° Campionato Invernale Golfo del Tigullio.

Scatterà, nelle acque di Lavagna, la seconda manche della storica competizione d’altura che, nel mese di novembre, ha visto già protagoniste Low Noise II e Botta Dritta rispettivamente nell’ORC e nell’IRC.

Saranno cinquanta le imbarcazioni protagoniste in un week end che dovrebbe essere caratterizzato, secondo le previsioni meteorologiche, da un libeccio leggero (sabato) e da una tramontana sostenuta (domenica).

Dopo le prime sei prove, nell’ORC, grandi applausi per Low Noise II di Giuseppe Giuffrè, con al timone Duccio Colombi. En plein di successi, seconda piazza per Chestress 3 (Giancarlo Ghislanzoni) e terzo X Blue One (Michele Rayneri). Dietro Botta Dritta di Marco Matica, invece, si piazzano Celestina 3 (Campodonico-Frixione-Vernengo) e Hakuna Matata (Alberto Ialongo). Nella Libera, invece, si registrano le affermazioni di Jonathan Livingston (Giorgio Diana) nel Gruppo 0, Montpress (Montedonico-Rognoni) nel Gruppo A, Gatto Mammone (Franco Govi) nel Gruppo B e LNI Chiavari nel gruppo C.

Non mancherà poi l’appuntamento con momenti d’aggregazione. Sabato sera ci sarà, a Lavagna, presso l’agriturismo Santa Rosa, la cena per tutti i partecipanti. Domenica, invece, dopo-regata con aperitivo al Marina Sporting.

La seconda manche del Campionato Invernale Golfo del Tigullio si chiuderà con le prove da disputare sabato 14 e domenica 5 febbraio. “Abbiamo effettuato una piccola variazione al percorso della classe Libera per renderlo ancor più competitivo e siamo sicuri che anche questi due week end saranno avvincenti come a novembre – spiega Franco Noceti, presidente del Comitato Circoli Velici Tigullio –. La formula piace molto ed ha riscosso molti consensi assieme alla decisione di introdurre, nel programma, anche occasioni conviviali”.

L’Invernale del Tigullio, sostenuto da Quantum e dalla porto di Lavagna spa, è organizzato dal Comitato Circoli Velici del Tigullio composto da Pro Scogli Chiavari, CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante e YC Sestri Levante.