Quantcast

“Vediamo quanto dura”: scontro Burlando-Ferrero. Il presidente della Sampdoria: “Pensi alla Regione”

Genova. Duro scontro a distanza tra il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando e il numero uno della Sampdoria Massimo Ferrero. Intervenuto nel programma radiofonico “Un giorno da pecora”, Burlando parla del “Viperetta” e scatena la polemica.

“Ferrero alla Sampdoria? Vediamo quanto dura”. Questo il pensiero del governatore ligure, che ha continuato: “lui è stato anche a trovarmi, mi disse: ammazza quanto sei alto”. Incalzato dalle domande, Burlando si è anche espresso sulle voci che vorrebbero che i soldi a disposizione di Ferrero non fossero tutti suoi. “Non lo so – ha detto Burlando – Bisogna vedere quanto dura perché tutti si chiedono: ce la farà ad andare avanti finanziariamente?”.

Durissima la risposta di Ferrero. “Un presidente di regione – ha detto – dovrebbe pensare alla regione, come io penso a esportare il nome di Genova nello sport. E non deve parlare da tifoso, perché lui fa parte delle istituzioni, le istituzioni sono di tutti, sono dei cittadini e non dei tifosi o delle squadre di calcio”.

“La Sampdoria – ha concluso Ferrero – non ha un debito, è una delle poche società di calcio a essere sane. E dite a Burlando che dietro a Viperetta c’è Ferrero”.